crisi economica: Le tasse di Monti e nessun taglio di spesa pubblica

crisi economica,prostituzione,legge merlin,caro carburantiMonti, La prima manovra di alzare IVA, carburanti (quindi a catena trasporti, alimenti, ecc.) , sigarette, autostrade, ecc. e perfino i possessori di un cane (probabilmente vogliono farci fare la vita di un cane) le avete fatte subito. (magari erano necessarie)

Mentre i tagli alla spesa pubblica, compreso i vostri onerosi stipendi, portaborse, privilegi, ecc. i fannulloni e gli esuberi dei dipendenti pubblici (tutte le aziende statali sono in rosso, ferrovie, poste, rai, sanità, ecc.) non se ne sente neppure parlare.

Punto per aumentare le entrate sarebbe abolire la legge Merlin, riaprire le case chiuse, il lavoro più antico del mondo della prostituzione darebbe entrate alte, tanto il mercato del sesso esiste lo stesso.

Vi siete fossilizzati sugli evasori fiscali (giustamente ma..) che alla fine spendono i soldi in nero principalmente in italia, mentre i soldi derivanti dalla prostituzione finiscono in Albania, romania, ucraina e altri stati.


Il popolo italiano non è stupido, svegliatevi, a prescindere dai politici di sinistra che di destra.

La pensate come mè?

Commentate, diffondete, magari qualcuno si sveglia.

Argomento attinente: articolo 18 statuto dei lavoratori

crisi economica: Le tasse di Monti e nessun taglio di spesa pubblicaultima modifica: 2012-01-28T14:46:00+00:00da leggiweb
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “crisi economica: Le tasse di Monti e nessun taglio di spesa pubblica

  1. Quel pirla di Monti ha fatto si che si possa aprire un azienda Srl con 1 euro, bravo pirla, cosi chissa quante truffe nasceranno, se con le aziende snc e minori prima il debitore poteva rivalersi sull’intestatario, ora fallita la srl i debitori si attaccano!!!

  2. “massaggi erotici” completa fino in fondo, bla bla, non mi dite che non esistono le battone?
    Basta prendere quei giornaletti distribuiti ai distributori di benzina, semafori e ci sono decine di annunci erotici, qualcuno andrà a fare l “AMORE”!!!
    Ma il governo a gli occhi bendati????

Lascia un commento