Elezioni politiche 2013

Siamo ormai alle elezioni, non cambia nulla di sostanziale (promesse, anche se mantenute di poco conto..)

Elezioni politiche,24 25 febbraio, votare

non esiste un politico con i cosidetti che dica:

– taglio dei politici (ne bastano 200)

– taglio degli stipendi dei politi (dimezzarli)

– apertura di case chiuse (esistono già…) con controlli sanitari (a pagamento non ASL)

– Vendita di oro dello stato (solo quello che serve per tirarsi su un pò)

Con solo queste 4 mosse lo stato guadagnerebbe sulle prostitute e spenderebbe di meno….

Poi si passa alla detassazione o vogliamo impiccare tutti, le aziende chiudono e gli operai sono disoccupati, a carico dello stato (che già non ne ha..)

Per poi passare a controllare tutti i dipendenti pubblici (metà sono fannulloni, licenziarli..), rifare le leggi, ieri un albanese è stato rilasciato subito dopo essere stato arrestato per una rapina a mano armata!!! e poche ore dopo ha investito con la macchina due mamme con relative carrozzine  e figli!!!

é ora di cambiare leggi, magistrati, giudici, e se serve la Costituzione (altro che invidiata dagli altri stati..)

Ora stà a voi far girare la notizia e creare un messaggio diretto allo STATO (ormai sfasciato, povero, ladro, inconcludente..)

 

Elezioni politiche 2013ultima modifica: 2013-02-01T11:34:04+00:00da leggiweb
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Elezioni politiche 2013

Lascia un commento